L’allevatore è responsabile della salute dei propri animali e della sicurezza alimentare del latte che produce in azienda. Strumento efficace e allo stesso tempo più economico per controllare l’ingresso e la diffusione dei patogeni nella mandria è la biosicurezza.

Sul nuovo opuscolo “Biosicurezza nell’allevamento della bovina da latte” si possono trovare spunti di riflessione per analizzare i punti critici dell’azienda.

Opuscolo realizzato con il contributo del PSR Regione Lombardia Misura 111 B anno 2013 Provincia di Cremona.